venerdì 8 settembre 2017

AperiJung: un'occasione per un piacevole Aperitivo di incontro, informazioni sui nostri progetti e scambio

AperiJung: un'occasione per un piacevole Aperitivo di incontro, informazioni sui nostri progetti e scambio




Un nuovo anno di studio e ricerca personale è alle porte, bentornati a tutti!
E buon lavoro!
:)

Abbiamo pensato di di accogliere la proposta de Il Corpo come mappa artistica del Sé, per un aperitivo e visione del film documentario Dal profondo dell'Anima Omaggio a Carl Gustav Jung di Werner Weick
e aprire a tutti i soci questa bella serata.
In questa occasione sarà possibile effettuare il tesseramento a nuovi soci che vorranno partecipare, chiedere informazioni e partecipare ad un piacevole scambio finale.
Con l'occasione a richiesta faremo una piccola presentazione dei nuovi corsi e progetti per il nuovo anno e accoglieremo proposte da voi 
L'incontro si terrà a Roma via Famagosta, 6 - 50 mt dalla Metro Ottaviano - (suonare interno 17) dalle ore 18.00 
Vi preghiamo di prenotarvi a questo form: https://goo.gl/forms/zYH5XxgDdPsAdfqg1

Vi aspettiamo!
Lucilla e Gabriella

sabato 15 luglio 2017

Tantra Yoga – Pratiche per la mente e per il corpo - Ideato e condotto da Marco Marrazza

Tantra Yoga – Pratiche per la mente e per il corpo - Ideato e condotto da Marco Marrazza



Una serie di incontri nella forma di un laboratorio open, dove ogni esperienza viene usata dai partecipanti per osservare il proprio vissuto interiore, sia a livello fisico che psichico che energetico. In un ambiente sicuro e protetto, ogni partecipante verrà condotto attraverso esperienze individuali, esperienze diadiche e di gruppo ad entrare nel contatto profondo con sé stesso e a trovare nel proprio corpo la porta per intraprendere un cammino di trasformazione e integrazione.
Si useranno tecniche di lavoro corporeo che attingono alla tradizione Hatha dello Yoga, stile Odaka, e alla tradizione Kashmira del Tantra per approdare infine alla meditazione, principalmente nella tradizione Buddhista.

Obiettivi:

Il tema centrale degli incontri è l’allentamento dello schema duale che limita la visione del reale; questo allentamento può essere solo momentaneo e di tipo intuitivo, una percezione di un qualcosa che è al di là dei dualismi concettuali e delle polarità fisiche ed energetiche che caratterizzano la nostra esistenza.
Attraverso un lavoro di esplorazione e personale e di gruppo, si cerca il risveglio della percezione e della capacità di ascolto, di allentamento delle tensioni che impediscono la riunificazione e la ri-connessione interiore, di apertura all'incontro, con sé stessi e con l'altro.

Destinatari:

Adulti e giovani aperti e curiosi, capaci di seguire un percorso di evoluzione interiore.

Attività e tempi:

Attività
Yoga (stile Odaka)
Tandava
Meditazione
Momenti di spiegazione
Momenti di scambio
Momenti di interazione dinamica a coppie
Momenti di interazione dinamica in gruppi

Tempi
Incontri di 2 ore (19:00 – 21:00) a giovedì alterni.
Partendo dal 14 settembre 2017
Inoltre a luglio si può offrire l’opportunità di una intera giornata di pratica per concludere il percorso (da organizzare a parte e con costi a parte).

Ideato e condotto da Marco Marrazza

Informazioni: adyca.asd@gmail.com
preiscrizioni online: https://goo.gl/forms/CiWOxzfyhtFOjwOF2

Associazione sportiva dilettantistica:
Accademia DanzaMovimentoTerapia YogaDanza Counseling e Arteterapie
Sede legale: Via Famagosta 6, 00192 Roma - CF 97688530589
Tel. +390693374867 – 3202104307 - 3471751469   Fax +391782271612
  http://www.adyca.it     Email: adyca.asd@gmail.com
Coordinate bancarie UNICREDIT Roma Andrea Doria  IT 12 D 02008 05285 000102406250

domenica 4 dicembre 2016

2° edizione Supervisione di Gruppo per Counselor




“Nel suo significato più generale e ampio, il termine Supervisione si riferisce alle azioni e alle interazioni che si verificano quando qualcuno, con occhio esperto, acuto, sensibile, attento, controlla, guida, dirige, considera, valuta il lavoro che qualcun altro sta svolgendo” Giusti – Montanari – Spalletta
Lo scopo primario della Supervisione nel Counseling è quello di aiutare il Counselor a fornire al suo cliente un intervento della migliore qualità, ovvero il più possibile efficace ed efficiente.
Il setting di supervisione è lo spazio di un’interazione narrativa dove si incontrano e ri-narrano le teorie implicite ed esplicite del counselor supervisionato, il suo modo di considerare ilcliente e la sua storia, le sue credenze, valori, attitudini.
Elementi che in tale spazio si intersecano con quelli del supervisore entro macro-narrative reciproche e con le micro-narrative ( eventi e racconti di vita) del cliente.
Al counselor supervisionato occorre perciò diventare consapevole delle proprie narrative, responsabile della loro azione, per diventare competente, imparando dai propri errori e motivandosi a mettersi in gioco sinceramente.
Una buona supervisione assolve a tre funzioni principali:
  • Educativa
  • Supportiva
  • Gestionale

La funzione Educativa (o Metodologica) riguarda lo sviluppo delle capacità della comprensione e delle abilità dei counselor supervisionati che avviene attraverso la riflessione e l’esplorazione del lavoro svolto con i clienti.
La funzione Supportiva (o Controtransferale) permette ai counselor impegnati in relazioni intime con i clienti sentendo le loro difficoltà e il loro dolore di diventare consapevoli di quanto questo possa risuonare dentro di loro e di conseguenza imparare a gestire le proprie reazioni. Questa funzione è essenziale affinchè il counselor non sia sovraccaricato dalle emozioni.
La funzione Gestionale o Normatica (o Etica e Deontologica) fornisce il controllo della qualità nel lavoro con le persone.
La Supervisione è uno spazio in cui viene seguito il percorso della domanda del cliente, la congruenza del percorso, il processo di cambiamento, le difficoltà. In questa ottica essa è un’occasione di crescita per il counselor, che può progressivamente esplorare le proprie risorse e le proprie fragilità.
La Supervisione è un campo in cui sono presenti Counselor, Supervisore e Cliente; la relazione e le sue qualità ne determinano la riuscita, ed è la stessa relazione che diventa trasformazione.
Fare supervisione significa confrontarsi, accettare il proprio limite, accettare il confronto e “ridimensionare la propria onnipotenza”.

La Supervisione di Gruppo proposta da ADYCA vuole essere sia un’occasione di incontro e di confronto, che ci parli dell’esperienza professionale degli altri e ci apra possibili, relative, opportunità di condivisione e di comune sviluppo; sia un’occasione di ampliamento e arricchimento delle nostre reti professionali di riferimento.

Visto il successo della 1° edizione terminata a Novembre, da Gennaio 2017 riproponiamo l'incontro mensile di Supervisione di Gruppo con alcune novità:

  • possibilità di partecipare a singoli incontri (la certificazione finale sarà poi relativa alle ore effettivamente fatte)
  • in caso il gruppo mensile fosse ristretto possibilità di fare l'incontro comodamente via Skype
  • ogni mese approfondimento di un tema, inerente la professione, proposto dai partecipanti, così da poterci confrontare su argomenti di interesse comune
  • possibilità per gli allievi del 2° anno del Master in Counseling di partecipare come uditori in modo da iniziare ad entrare nel vivo della professione.

L’appuntamento è 1 volta al mese dalle 19.00 alle 21.30 presso ADYCA asd - Via Famagosta, 6 - Roma

Gruppo massimo per ogni incontro 10 persone in modo da poter lavorare più o meno tutti nella presentazione dei casi e relative problematiche.
Il costo è di Euro 35 ad incontro + (la prima volta) Euro 10,00 tessera associativa ADYCA

Calendario incontri:

Mercoledì 11 Gennaio     19.00/21.30
Mercoledì 8 Febbraio      19.00/21.30
Mercoledì 15 Marzo        19.00/21.30
Mercoledì 12 Aprile         19.30/21.30
Mercoledì 17 Maggio       19.00/21.30
Mercoledì 7 Giugno         19.00/21.30
Mercoledì 20 Settembre  19.00/21.30
Mercoledì 18 Ottobre       19.00/21.30 
Mercoledì 22 Novembre   19.00/21.30

per un totale di 23 ore

_______________________________________________________
Conduce: Gabriella Costa ARTcounselor Trainer/Supervisoe iscritta Assocounseling REG-A0731 - libero professionista ai sensi della Legge 4/2013
_______________________________________________________
Per partecipare è indispensabile la prenotazione 

domenica 25 settembre 2016

mercoledi 28 settembre: Il Corpo come mappa artistica del Sé

Il Corpo come mappa artistica del Sé - 
8 incontri per ricostruirla con lo Yoga-Danza Counseling & Arteterapie




Un percorso di esperienza psicocorporea e transpersonale, sistematizzato sulla base della psicofisiologia e filosofia Yoga e incrementato con l'impostazione, e le tecniche, del Counseling Espressivo e della Dance Counseling.
Attraverso l'esplorazione del vissuto corporeo si andrà a ricostruire artisticamente la mappa del proprio “io corpo”, attraversando le diverse esperienze corporee e meditative. 

Il corso è strutturato in 8 moduli di 3 ore, per un totale di 24 ore.

Modello teorico di riferimento
Counseling espressivo ad approccio pluralistico integrato, psicocorporeo, gestaltico e tecniche orientali yogiche e meditative.
Le tecniche utilizzate sono mutuate dallo Yoga Counseling, dalla Dance Counseling e dall'ArtCounseling

TEMATICHE e DATE

IO-pelle come involucro del Sè
mercoledì 28 settembre 2016 dalle ore 18.00 alle 21.00

Abitare il corpo e cura di sè. (Grounding e Sankalpa)
mercoledì 26 ottobre 2016 dalle ore 18.00 alle 21.00

Nuotare nell'inconscio e specchiarsi nell'Ombra. Movimento, energia e armonia
mercoledì 30 novembre 2016 dalle ore 18.00 alle 21.00

Trovare il proprio centro
mercoledì 21 dicembre 2016 dalle ore 18.00 alle 21.00

Entrare in contatto con l’altro
mercoledì 25 gennaio 2017 dalle ore 18.00 alle 21.00

Il respiro e la voce, la propria identità creativa
mercoledì 22 febbraio 2017 dalle ore 18.00 alle 21.00

Il linguaggio simbolico e archetipo, arte come autoterapia
mercoledì 29 marzo 2017 dalle ore 18.00 alle 21.00

Esperienze meditative. Chiusura e restituzione
mercoledì 26 aprile 2017 dalle ore 18.00 alle 21.00

Sede di svolgimento: 
Via Famagosta 6, 00192 Roma
Fermata Metro A Ottaviano San Pietro

Costi onnicomprensivi a carico del discente:
Intero percorso 240 € all'iscrizione o corrisposto in due rate da
120 € la prima a settembre e il saldo a gennaio
incontro singolo 40 €
la tessera annuale ADYCA ASD ha un costo di 10 euro

A chi si rivolge
E' un corso di aggiornamento codice riconoscimento AssoCounseling: CERT-0079-2013
http://www.assocounseling.it/docs/programmicorsi/ADYCA_CORPOMAPPA2016.pdf
Ma è aperto a chiunque abbia voglia di sperimentarsi, incontrare il proprio IO-corpo e osservarsi alla luce di una nuova consapevolezza

Numero massimo dei partecipanti 15

INFORMAZIONI PRATICHE
Per partecipare: è indispensabile la prenotazione poiché il laboratorio è a numero chiusosi consiglia: abbigliamento comodo, calzini antiscivolo e copertina

si rilascia attestato di frequenza e il percorso viene riconosciuto come monte ore per i corsi di formazione ADYCA ASD

Informazioni: adyca.asd@gmail.com oppure al 3202104307

Iscrizioni online al seguente form:
http://goo.gl/forms/mD0r2TzOJv

Nominativi dei docenti / relatori Lucilla Loddi

Lucilla Loddi
Direttore didattico Yoga Counseling per Adyca.asd
Advanced Counselor iscritta al Registro Italiano dei Counselor di AssoCounseling (RICA) numero di iscrizione REG-A0982-2012 del 03/12/2012 Ambito di intervento riconosciuto Privato, Scolastico, Espressivo-artistico.
Iscritta al CNCP (Coordinamento Nazionale Counselor Professionali) n°2434
Dirigente-istruttore di Yoga UISP/CONI n°121214960
Y.A.N.I.- Yoga Associazione Nazionale Insegnanti n°1473 

Art Counselor e Agevolatore nella relazione di aiuto, con Diploma conseguito presso la Scuola Superiore di Formazione in Counseling Espressivo e Arte-terapia, DanceCounseling e DanzaMovimentoTerapia A.S.P.I.C di Roma.
Lucilla Loddi (alias BugZ) Ha esposto in Italia ed all’estero i suoi lavori di arte digitale e interattiva attraverso performances insieme al pubblico. Pratica Hatha e Raja Yoga sin dall'adolescenza e insegna Yoga dal 1994
Collabora con il Comune di Roma come insegnante, in passato anche presso l'Istituto di Neuropsichiatria Infantile in Via dei Sabelli Roma, e attualmente realizza laboratori di Arte, Danza-Movimento e Yoga per bambini diversamente abili.
Ha strutturato nel tempo avvalendosi delle competenze acquisite nelle diverse esperienze un percorso esperenziale, individuale e di gruppo, che utilizza arte, movimento e meditazione concentrata sui centri energetici della psicofisiologia indiana, volto al riequilibrio bioenergetico, allo sviluppo interiore e al benessere psicofisico definito Nata Yoga o YogaDanza. 
Roma Nord: Olgiata - Formello - Giustiniana - Prati (Metro Ottaviano)

lunedì 11 luglio 2016

13 luglio 2016 .ore 18.00 Psicologia dello Yoga conferenza del maestro Sri Prem Prayojana 13 luglio 2016 .ore 18.00

Psicologia dello Yoga conferenza del maestro Sri Prem Prayojana13 luglio 2016 .ore 18.00




Sri Prem Prayojana ( nato in Inghilterra nel 1969 ) è un Maestro specializzato nella tradizione del Bhakti Yoga – lo yoga della devozione.
Con oltre 25 anni di esperienza al seguito di illustri Maestri a partire da Srila Gaura Govinda Swami e Sri Bhaktivedanta Narajana Gosuami , ha tradotto e pubblicato alcuni classici sanscriti come La Brahama Samhita e la Gita Govinda, insieme a commentari di precettori medioevali e contemporanei.
Risiede ed insegna, attualmente in Vrindavana, India nella scuola da lui fondata: la Caitania Academy.

Egli sottolinea l’importanza delle pratiche giornaliere e guida coloro che visitano i luoghi di pellegrinaggio sui percorsi culturali e religiosi più importanti dell’Himalaya e di tutto il sub continente indiano.

In relazione alla forte richiesta in tutto il mondo di suoi seminari intensivi e conferenze ha già circoambulato il pianeta 23 volte.

Se state cercando soddisfacenti risposte alle domande che riguardano la Vita, la religione, la scienza, la meditazione, l’universo e quant’altro , allora l’incontro con Sri Prem

Prayojana sarà per Voi il vostro momento “Eureka!!!”.

E’ molto raro trovare una persona di un simile talento e con una vasta conoscenza enciclopedica dell’ antica cultura Vedica dell’India, che comunica in modo vibrante la saggezza universale, con il Suo calore umano e allo stesso tempo con la potenza della Sua energia informativa e trasformativa.

13 luglio 2016 .ore 18.00

Presso ADYCA ASD
Via Famagosta 6, 00192 Roma
Fermata metro A Ottaviano San Pietro

Per informazioni riguardanti il Maestro contattare Brunella al 3473495348
Per informazioni sulla serata chiamare Lucilla al 3202104307
Per le prenotazioni scrivete il vostro nome cognome e numero di telefono indicando l'evento ad adyca.asd@gmail.com

Namaste

giovedì 16 giugno 2016

Il Corpo come mappa artistica del Sé. 8 incontri per ricostruirla con lo Yoga-Danza Counseling & Arteterapie

Il Corpo come mappa artistica del Sé. 8 incontri per ricostruirla con lo Yoga-Danza Counseling & Arteterapie



codice riconoscimento AssoCounseling: CERT-0079-2013
ente erogatore: ADYCA ASD
sede: Roma
tipologia: corso di aggiornamento (formazione continua)
monte ore: 24 ore
anno: 2016
data di inizio: 28/09/2016 (evento su più giorni)
data di fine: 26/04/2017
crediti formativi: 24
costo (euro): 240,00 IVA inclusa
formatore: Lucilla Loddi
programma: http://www.assocounseling.it/docs/programmicorsi/ADYCA_CORPOMAPPA2016.pdf

IO-pelle come involucro del Sè mercoledì 28 settembre 2016 dalle ore 18.00 alle 21.00 
Abitare il corpo e cura di sè. (Grounding e Sankalpa) mercoledì 26 ottobre 2016 dalle ore 18.00 alle 21.00 

Nuotare nell'inconscio e specchiarsi nell'Ombra. Movimento, energia e armonia mercoledì 30 novembre 2016 dalle ore 18.00 alle 21.00 

Trovare il proprio centro mercoledì 21 dicembre 2016 dalle ore 18.00 alle 21.00 

Entrare in contatto con l’altro mercoledì 25 gennaio 2017 dalle ore 18.00 alle 21.00 

Il respiro e la voce, la propria identità creativa mercoledì 22 febbraio 2017 dalle ore 18.00 alle 21.00 

Il linguaggio simbolico e archetipo, arte come autoterapia mercoledì 29 marzo 2017 dalle ore 18.00 alle 21.00 

Esperienze meditative. Chiusura e restituzione mercoledì 26 aprile 2017  dalle ore 18.00 alle 21.00



martedì 17 maggio 2016

Il Viaggio Creativo: un’esperienza di crescita personale attraverso l’espressione artistica




“L’Energia Creativa sgorga dalle radici dell’Essenza, scaturisce come acqua di sorgente dalla libertà interiore ….”

Il Viaggio creativo è una esperienza di crescita che usa i mezzi propri del Counseling Espressivo per facilitare nei partecipanti la presa di coscienza di quei meccanismi che possono creare momenti di difficoltà, rafforzando le risorse per la loro rasformazione. Lo scopo del mezzo espressivo nello sperimentare diverse tecniche sarà quello di provare, al termine di ogni incontro, una immagine significativa che rafforzi l'identità personale attraverso uno scambio interattivo che arricchisca la conoscenza di sè.
L a struttura di ogni incontro è basata su quattro momenti:
  • La CENTRATURA prendendo contatto con il nostro respiro, portare delicatamente la propria “presenza” nel “qui e ora”
  • L’ESPRESSIONE CREATIVA ogni incontro offrirà una diversa tecnica espressiva. Il raggiungimento della propria immagine “simbolica” avverrà attraverso due fasi: “un’attenzione fluttuante” all’inizio, che porrà l’utente in contatto con la sua parte analogica ed intuitiva; seguita poi da una fase di “attenzione focalizzata” volta alla ricerca del significato personale del prodotto.
  • L’ELABORAZIONE al termine del lavoro “creativo” il prodotto diventa oggetto di elaborazione. Il processo verrà condotto dall’agevolatore Counselor in un lavoro individuale che potrà avvalersi del “sostegno” del Gruppo.
  • La CONCLUSIONE momento di revisione silenziosa in cui ogni componente del Gruppo potrà, a turno, restituire una emozione/sentito.


8 tappe, ognuna con imput espressivi diversi per favorire l’emersione di una immagine personale, senza lasciarsi intimidire dalla pagina bianca che diventa sia metafora dell’ambiente, sia metafora di quello spazio interno che diventa contenitore di emozioni.

Ogni stimolo volto a far emergere la propria immagine interiore, inoltre, sarà dato con lo scopo di sollecitare un diverso processo che tenga conto di differenti punti di vista
  • Quando l’immagine viene dai materiali
  •  Quando l’immagine viene dall’esterno 
  • Quando l’immagine viene dall’interno


L’incontro conclusivo sarà una presa di coscienza del percorso compiuto attraverso una rivisitazione dei lavori fatti che contribuiranno a formare l’immagine finale.

Gli 8 incontri di 3 ore ciascuno per un totale di 24 ore sono a cadenza bimestrale da Maggio 2016 a Novembre 2017.

Il percorso obbligatorio per gli allievi iscritti al Master triennale ADYCA in "Yoga-Danza e ARTcounseling" è aperto a tutti coloro che vogliono sperimentare il mezzo artistico come strumento di conoscenza di sé.

Di seguito il calendario per il 2016:
Venerdì 20 Maggio 18.30/21.30
Venerdì 16 Settembre 18.30/21.30
Venerdì 25 Novembre 18.30/21.30

Il costo è di Euro 30,00 a incontro

Conduce. Gabriella Costa - ARTcounselor - Trainer/Supervisor iscritta AssoCounseling nr. A-0731-2012
Per informazioni e/o chiarimenti telefonare al 388 7387806

Per l' iscrizione è necessario compilare il form a questo link:





crediti: il quadro in copertina è di Gabriella Fanchiotti http://www.gabriellafanchiotti.it/