martedì 17 maggio 2016

Il Viaggio Creativo: un’esperienza di crescita personale attraverso l’espressione artistica




“L’Energia Creativa sgorga dalle radici dell’Essenza, scaturisce come acqua di sorgente dalla libertà interiore ….”

Il Viaggio creativo è una esperienza di crescita che usa i mezzi propri del Counseling Espressivo per facilitare nei partecipanti la presa di coscienza di quei meccanismi che possono creare momenti di difficoltà, rafforzando le risorse per la loro rasformazione. Lo scopo del mezzo espressivo nello sperimentare diverse tecniche sarà quello di provare, al termine di ogni incontro, una immagine significativa che rafforzi l'identità personale attraverso uno scambio interattivo che arricchisca la conoscenza di sè.
L a struttura di ogni incontro è basata su quattro momenti:
  • La CENTRATURA prendendo contatto con il nostro respiro, portare delicatamente la propria “presenza” nel “qui e ora”
  • L’ESPRESSIONE CREATIVA ogni incontro offrirà una diversa tecnica espressiva. Il raggiungimento della propria immagine “simbolica” avverrà attraverso due fasi: “un’attenzione fluttuante” all’inizio, che porrà l’utente in contatto con la sua parte analogica ed intuitiva; seguita poi da una fase di “attenzione focalizzata” volta alla ricerca del significato personale del prodotto.
  • L’ELABORAZIONE al termine del lavoro “creativo” il prodotto diventa oggetto di elaborazione. Il processo verrà condotto dall’agevolatore Counselor in un lavoro individuale che potrà avvalersi del “sostegno” del Gruppo.
  • La CONCLUSIONE momento di revisione silenziosa in cui ogni componente del Gruppo potrà, a turno, restituire una emozione/sentito.


8 tappe, ognuna con imput espressivi diversi per favorire l’emersione di una immagine personale, senza lasciarsi intimidire dalla pagina bianca che diventa sia metafora dell’ambiente, sia metafora di quello spazio interno che diventa contenitore di emozioni.

Ogni stimolo volto a far emergere la propria immagine interiore, inoltre, sarà dato con lo scopo di sollecitare un diverso processo che tenga conto di differenti punti di vista
  • Quando l’immagine viene dai materiali
  •  Quando l’immagine viene dall’esterno 
  • Quando l’immagine viene dall’interno


L’incontro conclusivo sarà una presa di coscienza del percorso compiuto attraverso una rivisitazione dei lavori fatti che contribuiranno a formare l’immagine finale.

Gli 8 incontri di 3 ore ciascuno per un totale di 24 ore sono a cadenza bimestrale da Maggio 2016 a Novembre 2017.

Il percorso obbligatorio per gli allievi iscritti al Master triennale ADYCA in "Yoga-Danza e ARTcounseling" è aperto a tutti coloro che vogliono sperimentare il mezzo artistico come strumento di conoscenza di sé.

Di seguito il calendario per il 2016:
Venerdì 20 Maggio 18.30/21.30
Venerdì 16 Settembre 18.30/21.30
Venerdì 25 Novembre 18.30/21.30

Il costo è di Euro 30,00 a incontro

Conduce. Gabriella Costa - ARTcounselor - Trainer/Supervisor iscritta AssoCounseling nr. A-0731-2012
Per informazioni e/o chiarimenti telefonare al 388 7387806

Per l' iscrizione è necessario compilare il form a questo link:





crediti: il quadro in copertina è di Gabriella Fanchiotti http://www.gabriellafanchiotti.it/